lunedì, Dicembre 5, 2022
Sorrento Fine Foods
Home Enogastronomia Ricetta dei moscardini affogati

Ricetta dei moscardini affogati

La tradizionale ricetta dei moscardini affogati di Sorrento

Ricetta dei moscardini affogati

Il moscardino affogato è un piatto tradizionale della tradizione Sorrentina. La salsa è ottima con la pasta, soprattutto con le linguine. Olive, capperi, prezzemolo e olio EVO racchiudono i sapori mediterranei in questo piatto ricco di sapore e tradizione.

Di solito si può assaporare nei più caratteristici ristoranti di Sorrento. La scelta migliore sono i ristoranti sul mare di Marina Grande, Puolo e Marina Piccola, ma è possibile trovare il vero sapore del mare anche nel centro di Sorrento.

La ricetta dei moscardini affogati prevede pochi genuini ingredienti. Il procedimento è semplice e veloce ed il risultato è garantito.

Ingredienti

1Kg di moscardini,
200g di pomodorini,
60g di olive nere snocciolate,
30g di capperi,
1 decilitro e mezzo di olio extra vergine di oliva,
2 spicchi d’aglio,
prezzemolo tagliato,
peperoncino,
sale.

Procedura

Per la realizzazione della ricetta dei moscardini affogati soffriggete due spicchi d’aglio nell’olio di oliva extravergine. Aggiungete i moscardini ben puliti, lavate i capperi in modo da togliere il sale e versateli insieme al pomodoro tagliato a tocchetti.

Coprite e lasciate cuocere. Dopo circa 45 minuti aggiungete le olive nere dissossate ed il prezzemolo tagliato, completate la cottura per qualche minuto.

La salsa del moscardino è eccellente per condire la pasta: in questo caso, togliete i moscardini dal sugo, bollite circa 80 grammi di linguine per persona e scolateli al dente.

Aggiungete il sugo e guarnite con alcuni moscardini.

Previous articlePasticelle
Next articleFrittura di Paranza
ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -Sorrento Fine Foods

Articoli popolari

Commenti recenti