giovedì, Giugno 24, 2021
Sorrento Fine Foods
Home Eventi a Sorrento Grandi mostre d’arte: dopo Dalì arriva Picasso a Sorrento

Grandi mostre d’arte: dopo Dalì arriva Picasso a Sorrento

Pablo Picasso a Sorrento: il 2014 è l’anno della mostra a Villa Fiorentino

Mostra di Pablo Picasso a Sorrento

I grandi eventi, quelli di qualità, si autofinanziano. È questo il concetto principale al quale si è giunti dopo aver dato vita alla mostra su Salvator Dalì a Sorrento.

Oltre 45mila visitatori hanno potuto ammirare le opere di Dalì nella splendida cornice della Villa Fiorentino, sede della Fondazione Sorrento.

Grande è, ora, l’attesa per la mostra sul maestro Pablo Picasso. L’autore della “Guernica”, struggente opera ispirata dal dramma della guerra civile spagnola. In particolare l’opera rappresenta il bombardamento della città di Guernica. Per molti anni l’opera è stata esposta a New York perché, per volontà di Picasso, non poteva essere esposta in Spagna finché il dittatore Franco non fosse decaduto. Il regime dittatoriale durò fino al 1975, data della morte di Francisco Franco, e si attese il 1981 per far ritornare in patria l’opera.

Una della opere più famose del Maestro resta, comunque “Les demoiselles d’Avignon”, opera che ritrae cinque prostitute di un bordello di Barcellona. Lo sguardo fisso, dritto verso l’osservatore, conferiscono alla donna determinazione e sicurezza; la sensazione di colei che non è il soggetto del piacere maschile, ma è la protagonista della scena e padrona dell’evento.

Come è già successo per Dalì, del maestro spagnolo si andranno a scoprire non solo le opere più note e famose, ma anche e soprattutto le sfumature nascoste ai molti.

Non ci resta che attendere maggiori notizie riguardo alla mostra di Picasso a Sorrento nel 2014.

Mostra di Pablo Picasso a Sorrento

 

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -Sorrento Fine Foods

Articoli popolari

Commenti recenti