lunedì, Maggio 17, 2021
Sorrento Fine Foods
Home Eventi a Sorrento Gianni Simioli presenta Cafè do Friariell vol.2 a Vico Equense

Gianni Simioli presenta Cafè do Friariell vol.2 a Vico Equense

simioliGiovedì 6 marzo, alle ore 18.30, Gianni Simioli sarà ospite a Vico Equense nella sala polifunzionale della Santissima Trinità e Paradiso per presentare il suo album dal titolo “Cafè do Friariell vol.2”

Gianni Simioli inizia nel 1983 a Napoli la sua carriera radiofonica. Prima è ideatore e curatore di programmi musicali e comici, poi conduttore e direttore artistico. Nel corso degli anni ha lavorato per Radio Kiss Kiss Network, per RTL 102.5 e per Radionorba. Alla prolifica carriera radiofonica ha abbinato anche una brillante carriera televisiva che lo ha visto collaborare con Odeon Tv, TMC 2, Raitre, Retequattro. È stato autore e conduttore dell’ormai leggendaria “Telegaribaldi”, in onda su Teleoggi/Canale9, e della versione napoletana del fortunato quiz “Chi vuole essere milionario”. Di recente è stato protagonista su Telenapoli Canale 34 del talk show “Facciamo piazza pulita”, con Loredana Lecciso e Patrizia De Blank.

A distanza di 4 anni dal primo volume, 5000 copie vendute, torna Cafè do friariell vol.2 in cui il dj radiofonico propone una playlist molto personale di quello che considera il meglio del suono campano di ieri e di oggi. Così, accanto a inossidabili classici come Cerasella, Frida e Resta cu mme nella ritrovata versione disco music anni ’70, troviamo i suoni nuovi del rap, dub, vesu-­gospel, moombathon, electro-­world, rock e tribali. Una miscela delle mille musiche di cui solo Napoli, porosa e mai rassegnata al definitivo, sa farsi madre.
Imperdibili le nuove versioni di “Scapricciatiello” cantata da Loredana Simioli, “Lu Guarracino” de Il tesoro di san Gennaro e “Sud” by Dubolik ft.4est. Nel volume troviamo inoltre chicche come la voce trash chic di Gena Gas personaggio meteora passato dal Festival di Napoli del 1981 con “Nun me scuccià” tratta direttamente dal vinile, passando per l’inedito “Rasta Soldiers” firmato dagli Indubstry con il rastaman Marcello Coleman, fino ad approdare alle Shatusche il misterioso gruppo rap tutto al femminile che si fa portabandiera di feroce ma divertente ironia.

 

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -Sorrento Fine Foods

Articoli popolari

Sorrento e i suoi Limoni

Piazza Tasso

La casa di Cornelia Tasso

Torquato Tasso

Commenti recenti