lunedì, Settembre 20, 2021
Sorrento Fine Foods
Home Arte e Cultura La Chiesa dell'Annunziata

La Chiesa dell’Annunziata

Da questo edificio di culto prende il via la processione che, nella notte tra giovedì e venerdì santo, si snoda per le strade della città e che viene organizzata dall’ Arciconfraternita di Santa Monica. La chiesa fu costruita nel 1133 sui resti di un tempio romano dedicato a Cibele.

La Chiesa della Santissima Annunziata, che si trova alle spalle del Corso Italia (a poca distanza dalle antiche mura e dalla discesa che porta alla Marina Grande) è una delle chiese più antiche di Sorrento. Essa fu edificata sui resti di un antico tempio romano dedicato a Cibele, nel periodo in cui (1133) Sorrento era uno stato autonomo ed aveva un proprio Principe.

Molte particolarità rendono unico questo edificio sacro, dal quale, tra l’ altro, in occasione delle celebrazioni di Pasqua, prende il via la processione che, nella notte tra giovedì e venerdì santo, si snoda per le strade della città e che viene organizzata dall’ Arciconfraternita di Santa Monica.

Questa assieme a quella organizzata dall’ Arciconfraternita della Morte ed Orazione di Sorrento è tra le più antiche d’ Europa e tra le più seguite ed ammirate del mondo.

La chiesa, ad una sola navata, è ricca di stemmi marmorei di antiche famiglie nobili sorrentine. Sull’ Altare maggiore è possibile ammirare una antica statua settecentesca che raffigura la Madonna della Consolazione. Sul lato destro di chi entra, invece, si trova una statua dedicata alla Vergine dormiente che, nel 1988 è stata adornata con una magnifica corona d’oro tempestata con 62 diverse pietre preziose.

Sempre sul lato destro si trova l’ altare dedicato al Cuore di Gesù che assolve anche alla funzione di “Ara pacis”.

Oltre a mostrare molte antiche statue, (tra le quali anche quelle della Madonna della speranza, di Santa Monica, di Sant’ Agostino, della Sacra Famiglia e della Madonna Addolorata) la Chiesa dell’ Annunziata è anche ricca di magnifici dipinti; come quello che ritrae una madonna con Santa Monica e Sant’ Agostino, quello, per l’ appunto dell’ Annunziata ed una Madonna delle Grazie.

In sagrestia, oltre ad una stupenda composizione in maioliche, si può anche ammirare un magnifico presepe con pastori del settecento napoletano ed un dipinto nel quale è ritratto l’ Arcangelo Gabriele che annunzia alla Madonna la sua maternità per opera dello Spirito Santo.

Fabrizio Guastafierro

[Photo Credits]

Previous articleLa Chiesa del Carmine
Next articleSorrento
ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -Sorrento Fine Foods

Articoli popolari

Commenti recenti