Suggerimenti per chi si serve dei bus Areoporto di Napoli-Sorrento

Nel valutare positivamente l’opportunità di utilizzare uno dei bus dell’autolinea giornaliera che assicura i collegamenti Aeroporto di Napoli – Sorrento, è bene avere chiaro il quadro della situazione che vi attende all’arrivo.

Sebbene Sorrento e gli altri comuni della Costiera Sorrentina (Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento e S. Agnello) non siano molto grandi, infatti, può essere opportuno prenotare tempestivamente una vettura da noleggio o un taxi per assicurarsi un comodo trasferimento in albergo. Il suggerimento vale a maggior ragione se i bagagli che si portano al seguito sono particolarmente voluminosi o pesanti.

Stesso discorso vale, nel caso in cui dobbiate arrivare in Costiera Amalfitana (che, è bene ricordare, comprende: Amalfi, Ravello, Positano, Praiano, Furore, Conca dei Marini, Atrani, Minori, Maiori, Erchie, Cetara e Vietri sul Mare)

Più complesso, ma non per questo proibitivo, è l’utilizzo di ulteriori autolinee che assicurano i trasferimenti sul territorio della Costiera Sorrentina (Massa Lubrense compresa) ed i trasferimenti verso la Costiera Amalfitana.

Anche in quest’ultimo caso, è bene avere ben chiaro il quadro della situazione per effettuare le scelte più pratiche e convenienti.

Fabrizio Guastafierro

[Photo Credits]


Pin It